Calciomercato, il Milan chiude le porte e blinda Bonucci

Calciomercato, il Milan chiude le porte e blinda Bonucci

I vertici del Milan hanno deciso di non effettuare acquisti in questa sessione invernale di calcio mercato. Sta bene così il gruppo rossonero che ha riconfermato la squadra e ha fatto sapere che non cederà nessun nuovo giocatore al mister Gennaro Gattuso. Nonostante i primi movimenti ed un inizio che sembrava promettente per il mercato di casa rossonera, adesso invece arriva la conferma anche dei vertici societari. Non ci sarà alcun potenziamento e quindi il gruppo ha deciso di andare avanti così, cercando di garantire alla squadra la migliore posizione possibile in classifica dopo un inizio di campionato tutt’altro che convincente. La conferma circa i mancati acquisti è arrivata la società che attraverso un comunicato ha spiegato in maniera molto chiara e precisa, che la squadra resterà quella che è e non saranno fatti altri acquisti. La società, anzi, ha fatto sapere di essere più che soddisfatta delle scelte che ha fatto nel corso dell’estate per cambiare il gruppo e per cercare di rinvigorirlo. È chiaro che secondo la società, le difficoltà attuali del Milan dipenderebbero dalla necessità che ha lo stesso gruppo di organizzare ancora il suo gioco per bene.

Il difficile percorso del Milan e le fake news su Bonucci

In queste ore il Milan, oltre a dover chiarire alla stampa la sua voglia di non effettuare alcun tipo di acquisto in questa fase del calcio mercato, ha dovuto affrontare anche la vicenda legata a Bonucci. Infatti si era parlato di una sorta di delusione da parte dell’ex della Juventus che sarebbe rimasto deluso dal suo passaggio in rosso nero e che quindi adesso sarebbe molto tentato da un trasferimento presso il Manchester city. Questa indiscrezione però aveva fatto infuriare i vertici societari. È chiaro che non poteva arrivare di certo una conferma, ma dal Milan addirittura c’è stato un vero e proprio diktat nei confronti di coloro che avrebbero diffuso questa fake news. Il Milan infatti, ha dichiarato assolutamente inaccettabile la notizia relativa al difensore rossonero. La realtà è che, secondo i vertici societari non ci sarebbe nulla del genere all’orizzonte. Anzi, Bonucci sarebbe più che convinto della scelta fatta quando ha lasciato la Juventus per dirigersi nella squadra milanese. Insomma, nonostante le rassicurazioni, si percepisce un clima molto teso tra la tifoseria rossonera che continua a chiedere maggiore impegno a tutta la squadra per cercare di conquistare nuovamente il calcio da protagonista dopo un inizio campionato che sicuramente non è stato come quello che ci si aspettava. Inoltre, nonostante le rassicurazioni per chi visita Netbet.it o altri portali di categoria, si può vedere come l’abbandono di Bonucci del Milan viene ancora preso come una possibilità e viene anche quotato dagli esperti del settore. Insomma, soltanto alla conclusione dei termini per il calcio mercato si potrà respirare un po’ di aria leggera e maggiore tranquillità che permetteranno la squadra di concentrarsi su un gioco e di cercare di accaparrare il maggior numero di punti possibili dopo la disavventura con la panchina di Montella e gli effetti che ancora non convincono Mister Gennaro Gattuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi