Come accelerare il metabolismo

Se hai provato diete di ogni tipo per perdere gli odiosi chili di troppo ma i risultati si fanno attendere potresti avere un problema di metabolismo lento. Per metabolismo si intende quell’insieme di processi energetici e biochimici grazie ai quali l’energia veicolata negli alimenti viene estratta ed utilizzata per sopperire alle richieste del corpo, cellule incluse.

In natura e questo è vero anche per tutte le specie animali, è fondamentale un determinato apporto energetico in grado di soddisfare la richiesta dell’organismo. Questa richiesta deriva dal grado di dispendio energetico che il corpo presenta. Più alto è il consumo di calorie e più grande è la quantità che deve essere reintegrata.

In generale si può dire che il metabolismo è rappresentato dalla velocità con la quale l’organismo brucia le calorie necessarie a tutte le funzioni del corpo stesso. In questo senso è facile dire che il modo migliore per accelerare il metabolismo (e dimagrire) è aumentare il dispendio energetico.

Ma come fare quindi per accelerare il metabolismo?

Esiste un modo facile ma estremamente efficace: consumare cibi brucia grassi per dimagrire in modo sano una volta per tutte. Sicuramente puoi aumentare la massa magra e muscolare con esercizio fisico costante. In questo modo miglioreresti, di riflesso, anche il metabolismo basale ovvero quel metabolismo che si riferisce al dispendio di energie minimo ai fini del mantenimento in vita. Questo accade perché i muscoli sono composti da tessuto vivo, tessuto che necessita continuamente di energia, anche a riposo. Il tessuto adiposo, al contrario brucia pochissime calorie.

Un buon tono muscolare aiuta anche a bruciare di più mentre si fa attività fisica. L’ideale è alternare sempre un allenamento aerobico come la corsa ad un allenamento anaerobico come i pesi per il tono muscolare. In questo modo il metabolismo accelera permettendo di continuare a bruciare calorie anche mentre si sta a riposo.

Quali sono i consigli da seguire per accelerare in modo ottimale il tuo metabolismo?

Oltre a mangiare alimenti mangia grassi è importante fare almeno 40 minuti di attività fisica per due o tre volte la settimana.

Come già sottolineato alternare allenamenti basati su esercizi per migliorare la bonificazione muscolare ad attività più aerobiche. E’ consigliabile anche variare con una certa frequenza il tipo di esercizi in modo da stimolare ancora di più il metabolismo.

E se non riesci proprio ad andare in palestra o fare sport?

Niente è perduto, per accelerare il tuo metabolismo puoi anche cercare di fare un po’ di movimento ogni volta che puoi durante la giornata. Un esempio? Non prendere l’ascensore, scegli invece le scale. O ancora, parcheggia l’auto un po’ più lontano dal luogo dove devi andare per approfittare di fare due passi. Persino le faccende domestiche possono diventare occasione per fare un po’ di ginnastica!

Infine, mentre magari stai lavorando al PC o stai guardando la tua serie TV preferita, ricordati di contrarre i muscoli più volte. Parti da un muscolo e poi procedi con tutti gli altri. Ad esempio puoi contrarre più volte i muscoli delle gambe o anche gli addominali. Anche se sembra poca cosa questi piccoli esercizi da seduti possono contribuire ad accelerare il metabolismo.

Copyright 2018 © 218ac - Tutti i diritti riservati.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Informativa cookie se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Informativa cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi